Cronaca

Calcio: l'Ancona 1905 è in lutto, è morto l'ex diesse Italo Castellani

L'Ancona calcistica è in lutto. All'età di 75 anni, è improvvisamente deceduto nella sua abitazione di Riccione l'ex direttore sportivo biancorosso Italo Castellani

Italo Castellani

L’Ancona calcistica è in lutto. All’età di 75 anni, è improvvisamente deceduto nella sua abitazione di Riccione l’ex direttore sportivo biancorosso, Italo Castellani.

Ha legato la sua professione ai colori dorici nel periodo del Patron Edoardo Longarini, con Camillo Florini presidente, vincendo con l’Ancona prima il  campionato di serie C, con Giancarlo Cadè allenatore (1988) e poi la serie  B nel 1992, conquistando la prima storica promozione al campionato di serie A. Con Perotti allenatore, portò l’Ancona  nella stagione 1993/94, anche alla finale di Coppa Italia persa contro la Sampdoria

La proprietà,  la dirigenza, gli sponsor, lo staff tecnico e tutti i giocatori dell’U.S. Ancona  1905, con un comunicato, hanno espresso la loro vicinanza alla famiglia di Italo Castellani, direttore sportivo che ha segnato la storia dell’Ancona calcistica.

Da tifoso lo vedevo come un mito – ha commentato Andrea Marinelli –  uno che non sbagliava un colpo, un saggio e una persona onesta. Abbiamo perso un grande amico. Vinceremo il campionato anche per lui”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio: l'Ancona 1905 è in lutto, è morto l'ex diesse Italo Castellani

AnconaToday è in caricamento