Colpo nella notte, bancomat fatto saltare con l'esplosivo: banditi in fuga

I banditi sono entrati in azione intorno alle 4. Hanno fatto saltare lo sportello con dell'esplosivo, poi sono fuggiti con il bottino, facendo perdere le proprie tracce

Bancomat esploso (foto d'archivio)

MONTE SAN VITO - Fanno saltare il bancomat con l'esplosivo e fuggono con il bottino. E' questo quanto successo intorno alle 4.00, quando i banditi hanno assaltato il bancomat della Banca di Credito Cooperativo a Borghetto. Un modus operandi già visto in più di un'occasione: telecamere oscurate, esplosivo nello sportello e poi la deflagrazione. I banditi sono riusciti a rubare circa 40mila euro, fuggendo poi con il bottino e facendo perdere le proprie tracce. Sulla vicenda indagano i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento