Tornano in pullman dalla serata in discoteca, prendono a pugni l’autista

L’autista stato aggredito a pugni in faccia ed è stato portato in ospedale

Foto di repertorio

L’autista rimprovera i ragazzi, viene aggredito a pugni in faccia da due giovani. E’ successo alle prime ore di domenica lungo la via del Castellano a bordo di un autobus privato affittato dalla comitiva per tornare a casa dalla serata in discoteca. L’uomo, 58enne di Senigallia, è stato portato a Torrette da un’ambulanza della Croce Gialla. 

Secondo i primi accertamenti delle forze dell'ordine erano le 5,45 quando l’autobus stava percorrendo via del Castellano, giunto lì per una delle ultime fermate all’angolo con via Gioberti. A bordo c’era un gruppo di ragazzi di ritorno dalla serata in una discoteca dell’hinterland e quando l’autista ha sentito un trambusto eccessivo si è alzato per andare a redarguire i passggeri. Invece di chiedere scusa, due giovani anconetani lo avrebbero preso a pugni. L’uomo è stato portato in ospedale e sul posto sono arrivati i carabinieri per ricostruire con esattezza la dinamica. L’evoluzione della vicenda giudiziaria dipende dall’eventuale presentazione di una querela da parte dell’autista.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Perde il controllo e si schianta contro l’altra auto, nuovo incidente sulla strada maledetta

Torna su
AnconaToday è in caricamento