rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Attentato in Nuova Zelanda, 49 morti: sui caricatori il nome di Luca Traini

Sui caricatori delle armi usate per la strage nelle moschee di Christchurch era stato "inciso" anche il nome di Luca Traini

Nuova Zelanda sotto shock per il doppio attacco alle moschee della città di Christchurch. Sono 49 i morti negli attacchi in due moschee, l'ha comunicato il capo della polizia. Decine di feriti sono ricoverati negli ospedali della zona. Il bilancio potrebbe aggravarsi ancora. Sui caricatori delle armi usate per la strage nelle moschee di Christchurch era stato "inciso" anche il nome di Luca Traini, 28enne di Tolentino autore della sparatoria contro gli immigrati avvenuta a Macerata il 3 febbraio del 2018.

CONTINUA A LEGGERE SU TODAY.IT

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato in Nuova Zelanda, 49 morti: sui caricatori il nome di Luca Traini

AnconaToday è in caricamento