Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Piano / Piazza Ugo Bassi

Viveva a Senigallia ma spacciava al Piano: in arresto “pendolare della droga”

Risiedeva in una casa centralissima nel cuore di Senigallia, ma la sua attività di pusher si svolgeva nel quartiere del Piano San Lazzaro di Ancona: arrestato giovane pusher 22enne

Risiedeva in una casa centralissima nel cuore di Senigallia, ma la sua attività di pusher si svolgeva nel quartiere del Piano San Lazzaro di Ancona:  è stato arrestato il giovane “pendolare della droga”, un ragazzo pakistano di 22 anni, A. I. A riportare la notizia è il Messaggero.

Gli agenti della Squadra Mobile dorica avevano notato il volto nuovo nel panorama cittadino e dopo aver tenuto d’occhio il giovane per alcuni giorni hanno capito qual era il vero scopo del suo andirivieni: gli agenti hanno fatto irruzione nel suo appartamento senigalliese e hanno trovato 18,25 grammi di eroina purissima – che avrebbe fruttato circa 1500 euro una volta smerciata – un bilancino di precisione e involucri per contenere le dosi da vendere. Immediatamente è scattato l’arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viveva a Senigallia ma spacciava al Piano: in arresto “pendolare della droga”

AnconaToday è in caricamento