Un arresto e una denuncia per droga: pusher ingoia l'eroina

Non appena ha capito che si trattava di una perquisizione ha preso da sotto il materasso due involucri e con mossa fulminea se li è portati alla bocca, riuscendo però ad ingerirne soltanto uno

Gli agenti della Squadra Mobile di Ancona hanno arrestato ieri un cittadino tunisino di 34 anni, G.F. , e denunciato un suo connazionale, K.G., 36enne.

Dopo indagini e appostamenti operati sotto casa di G.F., in cui i poliziotti avevano documentato un via vai a tutte le ore del giorno e della notte di persone sospette e frequenti uscite e rientri del padrone di casa e del suo ospite è scattata la trappola: quando hanno fatto irruzione nell’appartamento i due tunisini sono stati trovati distesi in un giaciglio provvisorio allestito nel soggiorno.

Non appena G. F. ha capito che si trattava di una perquisizione ha preso da sotto il materasso due involucri e con mossa fulminea se li è portati alla bocca, riuscendo però ad ingerirne soltanto uno. K.S., invece, non è riuscot  a far sparire i suoi 10 gr di hashish diviso in tre involucri, che sono invece stati subito sequestrati.

Per recuperare il secondo involucro si è dovuto ricorrere ai presidi ospedalieri: in tutto il tunisino aveva ingerito una decina di grammi di eroina, che sono stati sequestrati assieme ai proventi dell'attività di spaccio (3600 euro).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento