Crimine organizzato: sgominata banda che agiva a Bari, Foggia e Ancona

La Squadra Mobile di Bari ha smantellato l'organizzazione di una banda specializzata in furti nei depositi industriali ed esercizi commerciali nelle province di Bari, Foggia ed Ancona

La Squadra Mobile di Bari ha smantellato l’organizzazione di una banda specializzata in furti nei depositi industriali ed esercizi commerciali nelle province di Bari, Foggia ed Ancona. Sono state emesse ordinanze di custodia cautelare nei confronti di undici persone: sette sono state poste agli arresti domiciliari e quattro all'obbligo di dimora.

Secondo gli inquirenti l’organizzazione aveva il suo centro nevralgico nel quartiere san Girolamo di Bari e si spostava in varie zone della Puglia. Accertati anche contatti tra l'associazione per delinquere smantellata e la mala cerignolana.

Fonte: ANSA
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento