Vallemiano, spacciava eroina in pieno giorno: arrestato un 23enne

Sempre i poliziotti della Mobile dorica hanno messo a segno un'altra operazione, in zona Montagnola, che ha portato alla denuncia in stato di libertà di un cittadino tunisino 23enne dopo esser stato scoperto con dell'hashish

La Polizia nella lotta al contrasto dello spaccio di droga. E’ così che gli agenti della Squadra Mobile di Ancona, guidati dal capo Virgilio Russo, hanno arrestato un presunto pusher a Vallemiano: si tratta di M. R., 23enne di origine pakistana, con precedenti proprio in materia di stupefacenti, colto in flagranza di reato dopo esser stato visto dagli agenti in borghese mentre vendeva una dose di eroina ad un tossicodipendente anconetano. Sono così subito scattate le manette con l’accusa di spaccio di stupefacenti. Non solo perché, a seguito di una perquisizione, è stato trovato con altri 8 grammi di eroina, pronti per essere spacciati e che avrebbero potuto fruttargli circa 800 euro. Fatto sta che stamani è stato portato in Tribunale per la direttissima. Il giudice ha convalidato l'arresto e accolto la richiesta di termini a difesa. E così il presunto pusher è stato liberato in attesa della prossima udienza dibattimentale, fissata per la fine del mese.

Non solo. Sempre i poliziotti della Mobile dorica hanno messo a segno un’altra operazione, in zona Montagnola, che ha portato alla denuncia in stato di libertà di un cittadino tunisino 23enne, già noto alla Polizia, dopo esser stato scoperto con 5 grammi di hashish.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento