Alluvione: appello alle ditte disponibili a fornire beni a prezzi scontati ai cittadini colpiti

Le ditte interessate dovranno comunicare la loro disponibilità al Comune di Senigallia. Raccolta la disponibilità verrà compilato un elenco e gli interessati potranno recarsi presso i rivenditori

Per i cittadini che hanno perso molti arredi, elettrodomestici, caldaie, ed attrezzature varie a causa dell’allagamento delle proprie abitazioni e garage, una delle prime preoccupazioni è quella di riacquistare questi beni. Per facilitare tale operazione il Comune di Senigallia ha lanciato un appello alle ditte disponibili a dare una mano alla popolazione colpite.

Le imprese fornitrici di beni, disponibili a praticare in favore dei cittadini danneggiati dall’alluvione uno sconto pari o superiore al 50%, si convenzioneranno con il Comune e verranno inserite in uno specifico elenco consultabile nelle prossime ore attraverso il sito istituzionale.

Le ditte interessate dovranno comunicare la loro disponibilità al Comune di Senigallia al numero 071.6629228 o alla mail r.francesconi@comune.senigallia.an.it  
Raccolta la disponibilità delle ditte, gli interessati potranno recarsi presso i rivenditori compresi nell'elenco con una autodichiarazione di residenza in una delle zone colpite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento