Rischia di annegare in mare, salvata dal bagnino

Sul posto l’ambulanza della Croce Rossa di Ancona e l’automedica da Falconara, Alla fine la giovane è stata caricata dall’eliambulanza che l’ha trasportata al Pronto Soccorso in codice rosso

Eliambulanza sulla spiaggia

Stava annegando in mare quando dalla spiaggia si sono accorti che stava andando a fondo e l’hanno salvata. E’ quanto accaduto stamattina sulla spiaggia libera di Torrette. I fatti sono avvenuti intorno a mezzogiorno. Lei, una 24enne anconetana, stava facendo il bagno, allontanandosi dalla riva, fino ad un tratto in cui ha cominciato a faticare a restare a galla. Immediato l’allarme dei passanti che hanno sentito gridare mentre il bagnino della spiaggia libera comunale si è buttato salvandola da conseguenze ben più gravi. 

Nel frattempo sulla battigia sono arrivati i soccorsi con l’ambulanza della Croce Rossa di Ancona e l’automedica da Falconara. Alla fine la giovane è stata caricata dall’eliambulanza che l’ha trasportata al Pronto Soccorso in codice rosso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

  • La malattia ha spento il sorriso di Carlo Termentini, lutto nell’imprenditoria

  • Coronavirus, confermato il primo caso nelle Marche: è un 30enne

Torna su
AnconaToday è in caricamento