Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Via Conca, entra in un camper e lo trasforma nella sua dimora estiva: denunciato

Un uomo ha allertato le forze dell'ordine, visto che da alcuni giorni vedeva qualcuno aggirarsi all'interno del giardino della sua seconda casa. All'interno del suo camper, i poliziotti hanno sorpreso un uomo di 32 anni. Scattata le denuncia

ANCONA - Entra nel giardino di un'abitazione, nota un camper parcheggiato e lo trasforma nella sua dimora estiva. E' successo in via Conca, e per un uomo di 32 anni è scattata la denuncia.

Tutto è iniziato intorno alle 11.00 di domenica. La Volante mentre stava transitando nei pressi di via Conca, è stata attirata da un uomo che si sbracciava per richiamare l’attenzione degli agenti. L’uomo, un anconetano di 43 anni, ha raccontato ai poliziotti che da giorni notava un individuo che si aggirava nel giardino della sua seconda casa, soprattutto nelle ore notturne. Gli agenti, dopo aver raccolto la testimonianza dell'uomo, ha fatto un sopralluogo nel giardino, perlustrando l'intera area.

Improvvisamente gli agenti hanno iniziato ad udire dei rumori provenienti dall’interno del camper del 43enne, parcheggiato nella sua rimessa. Dagli oblò i poliziotti hanno notato che all’interno del caravan dormiva un individuo. Entrati, hanno sorpreso l’uomo, un  cittadino francese, di 32 anni, in Italia senza fissa dimora e senza impiego che aveva scelto il camper come dimora estiva, approntando un campeggio casalingo e abusivo all’interno della proprietà dell’ignaro anconetano. All’interno aveva allestito una casa mobile con generi alimentari, effetti personali e candele per  la notte.

Accompagnato presso gli Uffici della Questura, il francese, dopo le formalità di rito, è stato denunciato per invasione di terreni/edifici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Conca, entra in un camper e lo trasforma nella sua dimora estiva: denunciato

AnconaToday è in caricamento