«Sono un'amica del vicino», entra in casa e ruba: truffata una nonnina

I truffatori sono entrati nell'appartamento, rubando monili d'oro e fuggendo dopo aver fatto perdere le proprie tracce. In corso le indagini da parte della Polizia

«Sono un'amica del suo vicino di casa», mente alla nonnina e lascia la porta aperta per far entrare i suoi complici. E' questo quanto successo martedì pomeriggio, in un appartamento della zona Grazie. A presentarsi alla porta una giovane di bella presenza, che con parole gentili è riuscita a conquistare la fiducia della povera nonnina. Spacciandosi per un'amica del vicino di casa è riuscita ad entrare, lasciando però la porta aperta per far entrare alcuni suoi complici. Il modus operandi è stato molto semplice: la truffatrice parlava con l'anziana e la teneva occupata. Intanto gli altri ladri rubavano i monili d'oro e gli oggetti preziosi presenti in casa. Purtroppo la nonnina si è accorta di quanto accaduto soltanto quando i truffatori erano usciti dall'appartamento. L'anziana ha chiamato il 113, ma ormai era troppo tardi. Sono in corso le indagini da parte della Polizia, che sta cercando di dare un volto ai truffatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento