menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caterina non ce l'ha fatta, donati gli organi. I genitori: «Aiuterà chi ha bisogno»

I genitori, dopo che i medici hanno certificato la morte cerebrale della loro figlia, hanno firmato l'autorizzazione per l'espianto gli organi

«Caterina era una ragazza generosa e faceva del bene in modo disinteressato. Ora continuerà a farlo anche dopo la sua morte donando gli organi a che ne aveva bisogno». Parole strazianti e piene di dolore quelle della mamma di Caterina, la ragazza di 21 anni deceduta dopo un incidente stradale a Fontenoce.

I genitori, dopo che i medici hanno certificato la morte cerebrale della loro figlia, hanno firmato l'autorizzazione per l'espianto gli organi. Una dimostrazione di generosità unica, ed un gesto che può regalare speranza ad altri malati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento