Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Ruba i jeans staccando a morsi il sistema antitaccheggio, denunciato

L'uomo è uscito dal camerino con indosso i pantaloni appena presi dallo scaffale. Per non far scattare l'allarme aveva staccato a morsi il sistema antitaccheggio, ma è stato bloccato dalla Polizia e denunciato

Pur di rubare un paio di jeans in un negozio di articoli sportivi è stato disposto a tutto, anche a staccare a morsi il sistema antitaccheggio. E’ successo martedì mattina, all’interno di un negozio sportivo nel centro storico di Ancona.

Un 30enne, albanese, residente ad Ancona, è entrato all'interno del negozio con indosso un paio di pantaloni in felpa grigi, iniziando a girare nei vari reparti e fingendosi interessato all'acquisto di maglie e tute da ginnastica. Arrivato nel reparto dei jeans, l'uomo ha iniziato a prenderne uno alla volta, stendendoli come per verificarne la taglia. Dopo averne scelto uno, è entrato nel camerino, ed ha sostituito i suoi con quelli appena prelevati dallo scaffale. Poi ha tentato di raggiungere le casse, ma è stato bloccato dalla Polizia. Il cliente all'inizio è sembrato stupito ed infastidito dal controllo. Il pantalone rubato, per non far scattare l'allarme, era stato privato a morsi del sistema antitaccheggio. L'uomo è stato denunciato per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba i jeans staccando a morsi il sistema antitaccheggio, denunciato

AnconaToday è in caricamento