Posatora, nello zaino nasconde un grosso coltello e delle cesoie: denunciato

L'uomo è stato bloccato all'interno del parco "Belvedere" di Posatora. Su di lui gravava anche un ordine di espulsione dal territorio. Portato in Questura, è stato denunciato

Viene sorpreso all'interno del parco "Belvedere" di Posatora, con uno zaino contenente coltelli, cesoie ed un piede di porco. E' questo quanto successo ieri mattina (venerdì). Per un 46enne è scattata la denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, classe 1970, asiatico, disoccupato, è stato visto parlare con un suo connazionale dietro un cespuglio. I poliziotti insospettiti dallo zainetto lo hanno bloccato ed identificato. Il 46enne è stato poi costretto ad aprire lo zaino, dove gli agenti hanno trovato un grosso coltello, due cesoie in acciaio e un piede di porco. Inoltre in un sacchetto di plastica trasparente, l'uomo nascondeva 300 euro in contanti. Portato in Questura, la Polizia ha scoperto che su di lui gravava un ordine di espulsione dal territorio emesso a gennaio di quest'anno. Dopo le formalità di rito, l'uomo è stato denunciato per porto abusivo d'armi ed inottemperanza ad un decreto del Questore. L'Ufficio Immigrazione sta valutando l'espulsione dal territorio italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento