Paura in pieno centro, davanti l'uscio di casa con un coltello in mano: anziano in ospedale

Sul posto Polizia, automedica del 118 e Croce Gialla di Ancona

Croce Gialla di Ancona

Sono stati attimi di paura e tensioni quelli vissuti ieri sera, intorno le 23, in pieno centro di Ancona. Un uomo di 80 anni, malato di Alzheimer, è stato trovato davanti l'uscio di casa con un braccio dietro la schiena. L'equipaggio della Croce Gialla di Ancona gli ha chiesto cosa nascondesse con l'anziano che a quel punto ha fatto vedere il coltello che stava brandendo. 

Sul posto è arrivata anche l'automedica del 118 e la Polizia. Gli agenti sono riusciti a farlo ragionare ed a predere la lama. Poi l'80enne è stato portato, insieme a sua moglie, all'ospedale per un controllo. Per fortuna non ci sono stati feriti e la situazione è tornata alla normalità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento