Incidente in moto, motociclista ancora grave: riaperta la strada

Questa mattina è stata riaperta la Monsano-Ancona, riportando la situazione piano piano alla normalità. Le condizioni dell'uomo, invece, sono ancora molto gravi

Le immagini dello schianto

Restano molto gravi le condizioni del 60enne, protagonista di un incidente lungo la Statale 16. Questa mattina è stata riaperta la Monsano-Ancona, riportando la situazione piano piano alla normalità.

Domenica mattina il terribile incidente sulla variante alla statale 16 nei pressi della Caffetteria. Vittima un uomo di 60 anni in sella alla sua motocicletta che è finito contro la barriera stradale. Il 60enne è finito contro il guardrail, implacabile lama di metallo contro il suo braccio. L'arto è rimasto tranciato all'altezza del gomito. L'uomo era privo di conoscienza ed è stato rianimato sul posto dopo 40 minuti di massaggio cardiaco e poi trasportato d'urgenza all'ospedale di Torrette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento