Terrore in volo, passeggeri sotto choc: atterraggio da brividi al "Sanzio"

Attimi di paura per i passeggeri del volo Alitalia decollato da Fiumicino e diretto al Sanzio. Al momento dell'atterraggio qualcosa è andato storto, con il velivolo che ha iniziato a tremare

Sono stati attimi di choc e terrore quelli vissuti dai passeggeri del volo Alitalia AZ0133, decollato da Fiumicino e diretto all'aeroporto Raffaello Sanzio di Falconara. Il velivolo sarebbe dovuto atterrare ieri pomeriggio (domenica) alle 16.00, ma qualcosa è andato storto. Al momento dell'atterraggio l'aereo ha iniziato a tremare. Alcuni passeggeri hanno iniziato ad urlare, pensando ad un possibile schianto a terra. Poi il botto, forse dovuto al carrello che ha toccato violentemente la pista. A quel punto il pilota ha fatto riprendere quota al velivolo, accelerando e riportandolo ad alcune decine di metri dalla pista. Il comandante ha poi fatto alcuni volteggi sopra l'aeroporto, tra le grida e le preghiere dei passeggeri. Per fortuna il pilota dopo poco tempo è riuscito a far atterrare l'aereo senza particolari problemi, facendo tirare un bel sospiro di sollievo alle decine di persone a bordo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento