rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

La tormenta per iniziare una relazione: 75enne ammonito dal questore

Nonostante gli fosse stato comunicato il provvedimento ha continuato con gli atteggiamenti pressanti. La vittima è una donna di 71 anni, lui ne ha 75

Si era invaghita di lei, una donna di 71 anni, l'spettava sotto casa o alla fermata dell'autobus. I due non avevano neppure iniziato una relazione ma quell'uomo, 75enne, tentava in tutti i modi di approcciarla. Così nei suoi confronti è scattato il provvedimento di ammonimento voluto dal questore Cesare Capocasa. 

Quando la incontrava lui esprimeva diversi apprezzamenti sull’abbigliamento della donna, una signora italiana di età matura, la quale pur di liberarsi di quella persona così insistente era stata costretta a cambiare le sue abitudini. Cambiava strada e provava in ogni modo a non incrociarlo. Quel continuo braccare aveva fatto nascere in lei un senso di ansia e di paura tanto da dover chiedere aiuto alla polizia. 

Nonostante gli fosse stato comunicato l'avvio del procedimento nei suoi confronti, aveva continuato a tormentare la sua vittima, prendendosi addirittura gioco di lei con sberleffi e gesti offensivi. Così il questore di Ancona, attraverso la Divisione Anticrimine, ha emesso a carico dell’uomo il provvedimento formale di ammonimento. All’uomo è stato intimato di astenersi da qualunque forma di interferenza nella vita della vittima, pena la denuncia all’autorità giudiziaria per il reato di atti persecutori. Il Questore di Ancona: «Alle donne va riconosciuto rispetto sempre, anche di fronte ad un diniego ad iniziare una relazione affettiva. Non vi sono giustificazioni ad ingerirsi nella vita altrui, a limitare la libertà di alcun individuo, fosse anche perché nei suoi confronti si provano sentimenti». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tormenta per iniziare una relazione: 75enne ammonito dal questore

AnconaToday è in caricamento