Cronaca

Guidano ubriachi dopo la vittoria della nazionale: in 4 nei guai

I carabinieri hanno battuto tutte le zone più affollate e sensibili della città. La città di Fabriano ha festeggiato la vittoria azzurra invadendo le vie con cori e bandiere fino a tarda notte ma c'è chi ha infranto le regole

Fabriano si è accesa come ogni città d'Italia ieri sera per festeggiare la vittoria degli azzurri all'europeo. I carabinieri al termine della partita, dunque, hanno prestato particolare attenzione ai luoghi e alle vie più affollate. Quattro le persone risultate positive all'etilometro. 

In particolare sono intervenuti alle 3 di notte, quando, ad un posto di blocco, hanno fermato due ragazzi per guida in stato d'ebbrezza. Non lontano dai giardini pubblici, un quarantenne di origine macedone ma residente nell'entroterra, è stato fermato con un tasso alcolemico 4 volte oltre il limite, con un tasso di 2 grammi di alcol per litro di sangue. Per lui è scattata la denuncia, il sequestro del mezzo e ritiro della patente. Poco dopo un ventenne di Fabriano è stato fermato e, sottoposto all'alcol test, è risultato avere un valore pari a 1,5 grammi per litro: è stato denunciato, patente ritirata, auto affidata al proprietario. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidano ubriachi dopo la vittoria della nazionale: in 4 nei guai

AnconaToday è in caricamento