rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Osimo

Osimo, spacciava vicino un disco-pub: 17enne denunciato

Oltre a questo è stata ritirata un la patente ad un impiegato 35enne di Casenuove, denunciato per possesso ad uso personale di cocaina. In più è stata allontanata dal Comune di Osimo una donna di Jesi

Giro di spaccio di stupefacenti tra i minorenni. E’ ciò che hanno contribuito a portare alla luce gli agenti di polizia del commissariato di Osimo che, guidati dal dirigente Mariella Pangrazi, hanno arrestato un 17 enne di Osimo mentre cedeva dosi di hashish ad un coetaneo. E’ successo tutto sabato sera nei pressi di un noto disco-pub di Castelfidardo. E’ lì che i  poliziotti hanno scoperto il giovane sul fatto per poi fermarlo e accompagnarlo a casa. E’ così scattata la perquisizione domiciliare. Il risultato? In camera da letto alcune decine di grammi di “fumo”, che hanno inguaiato il minorenne, deferito all’autorità del tribunale dei Minorenni. 

Oltre a questo è stata ritirata un la patente ad un impiegato 35enne di Casenuove di Osimo, denunciato per possesso ad uso personale di cocaina. In più una donna di origine rom e residente a Jesi è stata allontanata dal Comune di Osimo con il divieto di ritornare ad Osimo per un minimo di 3 anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimo, spacciava vicino un disco-pub: 17enne denunciato

AnconaToday è in caricamento