Salute

Radiologia medica, nuove assunzioni alla AST di Ancona: servizi potenziati

“Dopo l’approvazione del Piano Socio Sanitario Regionale si stanno avviando i processi di potenziamento degli ospedali di Comunità e di quelli per acuti” –ha detto l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini

ANCONA -  “Dopo l’approvazione del Piano Socio Sanitario Regionale si stanno avviando i processi di potenziamento degli ospedali di Comunità e di quelli per acuti” –ha detto l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini. Infatti l’Azienda Sanitaria Territoriale di Ancona sta procedendo all’assunzione di 3 tecnici sanitari di radiologia medica, previsti nel piano occupazionale, da assegnare rispettivamente presso la Radiologia dell’Ospedale di Comunità di Loreto per il potenziamento di tutta l’attività di senologia sia clinica che di screening, nonché la diagnostica convenzionale e le indagini RMN (risonanza magnetica), per la Radiologia di Senigallia e presso la Radiologia dell’Ospedale di Cingoli per funzionalizzare i servizi territoriali e quelli clinici.

“Queste nuove assunzioni consentiranno di ottimizzare anche l’utilizzo delle nuove tecnologie e conseguentemente dare più soddisfazione alle richieste dell’utenza” - ha rimarcato il Direttore Generale Gianni Stroppa. “Lo sforzo che tutto il sistema sanitario regionale sta facendo –ha concluso Saltamartini- è quello di rendere efficienti i servizi collocati in Ospedali di diversa funzione al fine di aumentare le prestazioni e abbattere le Liste di attesa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Radiologia medica, nuove assunzioni alla AST di Ancona: servizi potenziati
AnconaToday è in caricamento