rotate-mobile
Salute

"Smile House", come si cura il labbro leporino: incontro scientifico e raccolta fondi ad Ancona

L'Ambulatorio Multidisciplinare Smile House di Ancona si occupa di diagnosi e cura del bambino affetto da labiopalatoschisi meglio conosciuta come ‘labbro leporino’

L'Ambulatorio Multidisciplinare Smile House di Ancona si occupa di diagnosi e cura del bambino affetto da labiopalatoschisi meglio conosciuta come ‘labbro leporino’,  realizzato dall’Azienda Ospedaliera Universitaria ‘Ospedali Riuniti’ della Marche in collaborazione con la Fondazione Smile House Onlus. I piccoli pazienti e i loro genitori grazie a questo percorso vengono seguiti dalla fase prenatale fino  al termine dello sviluppo. Dalla diagnosi prenatale, alle consulenze pre-chirurgiche, per  l’allattamento, all’intervento chirurgico, per poi procedere al decorso post-operatorio, i controlli  periodici, l'ortodonzia, l’eventuale logopedia, le problematiche di tipo otorinolaringoiatrico, l'igiene  dentale e l’eventuale supporto psicologico. Le famiglie possono rivolgersi al reparto di chirurgia maxillo-facciale dell’Ospedale Torrette per  iniziare il percorso diagnostico-terapeutico. L’Ambulatorio afferisce alla struttura organizzativa dipartimentale di Chirurgia Maxillo-facciale  diretta dal Dottor Paolo Balercia, dove il coordinatore del gruppo multispecialistico è il dottor  Giuseppe Consorti, chirurgo maxillofacciale.

Il 4 novembre si svolge un appuntamento importante per l’Ambulatorio Smile House Ancona,  perché oltre a rinnovare l’accordo di collaborazione già in essere con la Fondazione Smile House, presso la Domus Stella Maris di Ancona ci sarà un incontro scientifico al quale partecipa l’intera rete  assistenziale del percorso diagnostico e terapeutico del bambino con labiopalatoschisi. Questa rete coinvolge attivamente più figure professionali e più professionisti in tutto il territorio marchigiano e non solo.  Infatti parteciperà insieme alla sua equipe Domenico Scopelliti, Direttore della U.O di Chirurgia  Maxillo dell’Ospedale San Filippo Neri di Roma, Vicepresidente Fondazione Smile House Onlus e  responsabile della Smile House di Roma dove i piccoli pazienti vengono sottoposti all’intervento  chirurgico di correzione della labioplatoschisi. 

Saranno coinvolte inoltre tutti i reparti di Pediatria delle 5 Aree Vaste al fine di condividere spunti  di riflessioni, buone pratiche, e collaborazioni volte a soddisfare le necessità del piccolo paziente.  La giornata si concluderà con una cena di beneficenza, a cui siete tutti invitati, per una raccolta fondi  a favore della Fondazione Smile House Onlus per la cura e l’assistenza ai bambini con  labiopalatoschisi. Rinnoviamo l’invito per la cena del 4 novembre a sostegno della magia del sorriso che dobbiamo  restituire ai bambini che nascono con una malformazione al volto.  La prenotazione è indispensabile e può essere fatta con una semplice telefonata al numero 071- 2076468 o collegandosi su www.betaeventi.it sezione Corsi e Convegni / area Dentale CHARITY  DINNER. Il costo della cena è di 65 euro e sara’ devoluto alla Fondazione SMILE HOUSE. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Smile House", come si cura il labbro leporino: incontro scientifico e raccolta fondi ad Ancona

AnconaToday è in caricamento