“Immuni”, attivo il call center per sbloccare la app e segnalare la positività

Gli assistiti che effettuano il tampone molecolare potranno segnalare autonomamente l’eventuale positività al Covid  attraverso il call center nazionale

Repertorio

Il servizio Sanità comunica, in attuazione del Decreto Ristori, che dal 15 gennaio è attivo nelle Marche un nuovo servizio collegato all’app Immuni. Gli assistiti che effettuano il tampone molecolare potranno segnalare autonomamente l’eventuale positività al Covid attraverso il call center nazionale dedicato all’app Immuni. Il numero gratuito è l’800.91.24.91(attivo dalle ore 07:00 alle ore 22:00). 

Questo servizio affianca, e non sostituisce, le attività di sblocco dell’app Immuni attualmente in carico agli operatori dei Dipartimenti di Prevenzione. Ad ogni tampone molecolare effettuato sarà associato un Codice Univoco Nazionale (CUN) generato dal Sistema Tessera Sanitaria che sarà comunicato via SMS a ciascun assistito. In caso di positività al Covid-19 si può contattare il call center e comunicare il codice che inizia con CUN, inviato per SMS. In questo modo il
soggetto positivo potrà avvisare, in modo anonimo, le persone con cui è entrato in contatto e che potrebbero essere state esposte a rischio di contagio. Per poter eseguire lo sblocco di Immuni bisogna avere a disposizione:

  •  il codice CUN;
  •  la Tessera Sanitaria;
  •  l’App Immuni già attiva;
  •  la data inizio sintomi, qualora si siano verificati.
     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acquaroli blinda la provincia, divieto di spostamento e 20 comuni in zona arancione

  • La domenica spensierata finita in tragedia: così è morta Gessica, aveva 34 anni 

  • Dad, divieto di spostamento e attività chiuse: Acquaroli firma la nuova ordinanza

  • Gf Vip, Andrea Zenga eliminato dalla casa: «Mi hanno massacrato»

  • David Mazzoni vince la V puntata di Italia's Got Talent, la sua voce è meravigliosa

  • Tragico schianto in moto, muore una ragazza di 34 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento