rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Attualità

Ultimo dell'anno, viabilità stravolta in centro: obblighi e divieti via per via

Comincerà domani sera attorno alle 22,30 la grande festa organizzata dall'Amministrazione comunale per celebrare il capodanno in città. Il fulcro dei festeggiamenti sarà piazza della Repubblica. La mappa della viabilità

ANCONA - Comincerà domani sera attorno alle 22,30 la grande festa organizzata dall'Amministrazione comunale per celebrare il capodanno in città. Il fulcro dei festeggiamenti sarà piazza della Repubblica, con lo sfondo illuminato del Teatro delle Muse, che nel 2022 ha festeggiato i suoi primi venti anni dopo il restauro che lo ha restituito alla città di Ancona. Ma la festa si snoderà in tutto il centro, da piazza del Papa, a corso Mazzini e corso Garibaldi.

La festa

A condurre la serata sarà Maurizio Socci, accompagnato dal team di Eve, che proporrà il dj set di Daniele Sabbatini, e dalla band Rumba de Bodas, un gruppo pop dalle sonorità new-funky, con una scaletta per il ballo e il ritmo adatta a tutti. I Rumba de Bodas animeranno la serata con un concerto in due parti: la prima dalle 23 e la seconda dopo la mezzanotte. Precederanno il conto alla rovescia verso il 2023 i saluti istituzionali e, dopo la seconda parte del concerto dei Rumba de Bodas, si proseguirà fino alle 3 con i festeggiamenti, animati dal dj set di Daniele Sabbatini.

La circolazione

Per consentire la preparazione e lo svolgimento della festa, la viabilità sarà modificata. Divieti di fermata, di sosta, di circolazione e inversione dei sensi di marcia scatteranno in diversi orari (alle 8, alle 16, alle 20 e alle 21 del 31 dicembre fino alla fine della manifestazione) nelle vie e nelle piazze, a seconda delle diverse necessità organizzative e logistiche.

In piazza della Repubblica sono previsti il divieto di sosta e fermata su tutta la piazza lato Teatro delle Muse, lato stalli blu, lato chiesa e lato palazzo Rai a partire dalle 8; la postazione Igenio sarà rimossa entro le 16; la circolazione dei veicoli sarà vietata a partire dalle 16.

Nello scalo Vittorio Emanuele saranno vietate la sosta e la fermata dalle 8, fatta eccezione per i taxi, che potranno sostare fino alle 20.

In via Gramsci la circolazione da piazza del Papa sarà interdetta a partire dalle 16.  In via Pizzecolli dalle 16 sono previste l'inversione del senso di marcia tra via Bernabei e via Matas (con obbligo di svolta a destra all’incrocio con via Matas/piazza San Francesco in direzione Via Matas) e l'inversione del senso di marcia nel tratto compreso tra Piazza Stracca e Piazza San Francesco. I veicoli da Piazza Stracca potranno scendere in direzione Piazza San Francesco per poi transitare su Via Matas.

In via Bernabei dalle 16 ci sarà l'obbligo di svolta a destra all’incrocio con via Pizzecolli, in direzione piazza San Francesco, ad eccezione dei mezzi diretti nel parcheggio della Prefettura, che potranno uscire svoltando a destra in direzione via Pizzecolli/piazza San Francesco; è inoltre previsto l'obbligo di svolta a destra all’incrocio con via Matas/via Fanti in direzione via Fanti, tranne che per i residenti/autorizzati di via Bernabei diretti ai propri garage e per i mezzi diretti al parcheggio della Prefettura. In piazza del Senato dalle 16 è autorizzato il transito di tutti i veicoli verso piazza Stracca, dove ci sarà l'obbligo di proseguire verso via Pizzecolli.

In piazza San Francesco dalle 16 i mezzi provenienti dai garage dovranno svoltare a sinistra verso via Matas, dove è prevista l'inversione del senso di marcia (da Piazza San Francesco a Via Fanti) con obbligo di svolta a sinistra all’incrocio con via Bernabei/via Fanti, in direzione via Fanti.In piazza del Papa dalle 16 i veicoli avranno l’obbligo di svoltare a destra all’incrocio con via Gramsci, in direzione via Pizzecolli/piazza San Francesco.

Dalle 21 sarà vietata la circolazione dal varco di via Matteotti, tranne che per i mezzi di soccorso. In via Bonda dalle 16 sarà obbligatorio svoltare a sinistra all’incrocio con piazza del Plebiscito in direzione via Pizzecolli/piazza San Francesco. In largo Sacramento il divieto di sosta e di fermata sarà dalle 8. Dalle 16 sarà interdetta anche la circolazione. In via della Loggia dalle 21 sarà vietata la circolazione da piazza Santa Maria a piazza della Repubblica (eccezione per i mezzi Rai e i residenti in via della Catena che potranno accedere/uscire lato lungomare Vanvitelli).

Dalle 21 non si potrà circolare in via dell'Appannaggio; in via XXIX Settembre per i veicoli provenienti dalla galleria San Martino ci sarà l'obbligo di svolta a destra all’incrocio con piazza Kennedy in direzione corso Stamira, dove i veicoli provenienti da piazza Roma saranno obbligati a svoltare a sinistra all’incrocio con piazza Kennedy, in direzione via XXIX Settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimo dell'anno, viabilità stravolta in centro: obblighi e divieti via per via

AnconaToday è in caricamento