rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Attualità

Elettrificazione e interventi sulle banchine: il porto al centro dell’attenzione

Tra le opere pubbliche previste, fari sull’impianto di elettrificazione della banchina 17 e sui terminal crociere e traghetti

ANCONA- Le opere pubbliche e il porto, in un filo che li unisce a stretto giro di contatto. Sarà infatti proprio il porto al centro delle attenzioni nei prossimi mesi con una serie di lavori programmati che riguarderanno vari aspetti.

In primis l’elettrificazione della banchina 17 con un apposito impianto che sarà realizzato (importo d’appalto 300mila euro) e destinato alle piccole e medie imbarcazioni in ormeggio. Questo consentirà, nelle varie situazioni, lo spegnimento dei motori dei natanti. Contestualmente sono previsti interventi anche per il terminal crociere nel fronte esterno del molo Clementino e, a tal proposito, è imminente l’inizio dell’approfondimento che sarà seguito da un pool di professionisti selezionato. Invece, per quanto riguarda i traghetti, sono iniziati i lavori al molo Santa Maria così da permettere l’utilizzo della banchina 13 nella stagione estiva.

In ultimo, guardando alla banchina 22, i lavori di ristrutturazione e ammodernamento si sono conclusi per lo stoccaggio merci su una superficie di 8mila metri quadrati. La stessa banchina è già operativa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elettrificazione e interventi sulle banchine: il porto al centro dell’attenzione

AnconaToday è in caricamento