rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Attualità Centro storico / Piazza Roma

Fontana dei Cavalli, per il restauro c'è uno sponsor: sul piatto 35mila euro

La giunta comunale ha infatti recentemente approvato una delibera che accetta la proposta dell'associazione ANCoS, comitato Provinciale di Ancona, che ha offerto, a titolo di cofinanziamento, una sponsorizzazione finanziaria

ANCONA - La fontana dei Cavalli di piazza Roma sarà restaurata e valorizzata anche grazie a un contratto di sponsorizzazione finanziaria. La giunta comunale ha infatti recentemente approvato una delibera che accetta la proposta dell'associazione ANCoS, comitato Provinciale di Ancona, che ha offerto, a titolo di cofinanziamento, una sponsorizzazione finanziaria di 35 mila euro (al lordo dell'IVA).

«Proseguono - afferma il sindaco Valeria Mancinelli - il restauro e la valorizzazione di luoghi simbolo della città. Le opere sulla Fontana del Calamo sono in fase avanzata. Ora sistemiamo anche la Fontana dei Cavalli per la quale è arrivata una sponsorizzazione di ANCoS Confartigianato che integra i fondi comunali».

«Il contratto di sponsorizzazione finanziaria, sempre più utilizzato all'interno della Pubblica amministrazione - afferma l'assessore ai Lavori pubblici Paolo Manarini - è una scelta molto interessante che ci consente di conseguire, in primo luogo, un risparmio nelle risorse economiche, ma anche, in molti casi, di snellire le procedure, e soprattutto di coinvolgere attivamente soggetti privati, associazioni e stake holders nelle opere di costruzione e manutenzione della città».

All'associazione ANCoS sarà riconosciuta la qualifica di sponsor del progetto e la possibilità di effettuare la relativa comunicazione, anche con una targa posizionata in area accessibile e visibile al pubblico. Il contratto prevede inoltre l'impegno del Comune a utilizzare l'intero l’importo per la realizzazione dell’opera possibilmente entro il 2022, fatta salva la possibilità per l'Ente di differire i termini in caso di difficoltà nel reperimento dei materiali sul mercato e di aumento eccezionale dei prezzi. Contestualmente la giunta ha anche approvato il contratto di sponsorizzazione e ha dato mandato agli uffici per la stipula, quindi l'atto è immediatamente eseguibile.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontana dei Cavalli, per il restauro c'è uno sponsor: sul piatto 35mila euro

AnconaToday è in caricamento