Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità Fabriano

Mobilità, dopo 8 anni si riattiva la linea ferroviaria Fabriano-Pergola

Nel 2013 una frana causò l'interruzione della linea e, da allora, il servizio di trasporto su ferro venne sostituito dagli autobus

Torna a vivere la linea ferroviaria Fabriano-Pergola. Fino alla fine dell'anno sono in programma tre corse 'turistiche' ma per il futuro si lavora a un ripristino della tratta anche per il trasporto pubblico locale. Nel 2013 una frana causò l'interruzione della linea e, da allora, il servizio di trasporto su ferro venne sostituito dagli autobus. Negli ultimi tre mesi i lavori realizzati da Fs, su richiesta di Rfi e Regione Marche, hanno consentito la riattivazione. E domenica si terrà il viaggio inaugurale, con partenza da Ancona, a cui seguiranno altre due corse ad ottobre (il 3 ed il 24). "È stata una corsa contro il tempo- premette il direttore territoriale di Rfi, Nicola D'Alessandro-. In tre mesi abbiamo fatto interventi per riattivare una linea chiusa da circa 10 anni. Ci siamo occupati dello sfalcio della vegetazione dei controlli a tutti i ponti e altre azioni per la messa in sicurezza. I lavori, dal punto di vista infrastrutturale, sono completati ed ora quello che manca è la tecnologia. Occorre in primis automatizzare i 18 passaggi a livello presenti. Una volta automatizzati i passaggi a livello le corse potranno essere innumerevoli". Per questa prima tranche di lavori gli investimenti si aggirano intorno ai 4 milioni di euro mentre per il ripristino della tecnologia si stimano tra i 12 ed i 14 milioni di euro. "Le zone interne da domenica possono beneficiare di un turismo colto e sostenibile- spiega il direttore generale della Fondazione Fs, Luigi Cantamessa-. I lavori hanno interessato la tratta nel pieno rispetto storico e ambientale di quella valle. Credo anche che questo iniziale prototipo possa aprire lo sviluppo successivo di altre funzioni per la ferrovia Pergola-Fabriano perché riattivare una tratta allo scopo turistico significa aprire la strada alla sua riattivazione magari in futuro anche al trasporto pubblico locale". La ferrovia Fabriano-Pergola si snoda lungo un percorso di 31,6 chilometri. "In 10 anni di battaglie per una concezione di ferrovia tradizionale e capillare sul territorio sono sempre stato io a cercare le Regioni- conclude Cantamessa-. Dopo il cambio di governo di un anno fa è stata la Regione Marche a cercarmi: questa amministrazione è stata la prima e l'unica ad invertire una rotta a mio avviso suicida".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità, dopo 8 anni si riattiva la linea ferroviaria Fabriano-Pergola

AnconaToday è in caricamento