menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, calano i ricoveri nel secondo giorno di zona gialla: 5 decessi

Ci sono 23 persone in meno ricoverate negli ospedali marchigiani. I dati indicano inoltre che ci sono più dimessi e guariti e meno persone in isolamento domicilare

Calano di 23 unità i pazienti ricoverati nelle Marche. Lo fa sapere il Servizio sanità della Regione: nelle ultime 24 ore i contagi sono saliti a 96.766 (+223) di cui 87.590 dimessi/guariti (+374), 5.734 in isolamento domiciliare (-132) e 523 ricoverati.

I pazienti in terapia intensiva scendono da 68 a 66: 17 a Pesaro Marche Nord (-2), 14 ad Ancona Torrette (-1), otto a Jesi, 12 all'ospedale Covid di Civitanova Marche, quattro a Senigallia (-1), tre a Fermo, nove a San Benedetto del Tronto (+1) e uno ad Ascoli Piceno (+1). I ricoveri nelle aree semi intensive passano da 140 a 136 (55 a Marche Nord, 14 al Torrette, cinque a Senigallia, cinque a Jesi, 10 a Macerata, 27 all'ospedale Covid di Civitanova Marche, quattro a Fermo, nove a San Benedetto del Tronto e sette ad Ascoli Piceno), mentre quelli in reparti non intensivi passano da 338 a 321 (12 a Marche Nord, 40 al Torrette, 11 all'Inrca di Ancona, 16 all'Inrca di Fermo, sette a Pesaro Spdc, 34 a Jesi, 11 a Senigallia, 42 a Macerata, 10 all'ospedale Covid di Civitanova Marche, 29 a Camerino, 34 a Fermo, 29 a San Benedetto del Tronto, sette ad Ascoli Piceno, 37 alla Casa di Cura Villa Serena e due alla Casa di cura San Benedetto). Gli ospiti nelle strutture territoriali sono 209 (-10) mentre i pazienti nei Pronto soccorso, in attesa di ricovero, sono 13 (-3). Dei 223 nuovi casi odierni 69 sono stati rilevati in provincia di Macerata dove i contagi da inizio emergenza salgono a 19.949, 21 ad Ancona (31.869), 65 a Pesaro Urbino (21.283), 12 a Fermo (9.686), 42 ad Ascoli Piceno (10.215) e 14 fuori regione (3.764). I casi/contatti in isolamento domiciliare infine scendono a 12.606 (-35): 8.591 asintomatici e 4.015 sintomatici. In quarantena anche 155 operatori sanitari.

Morti

Purtroppo si sono registrati 5 decessi nelle ultime 24 ore. Tutti avevano patologie pregresse. La più giovane (l'unica dell'anconetano) è una donna di 55 anni di Serra de' Conti. Non ce l'hanno fatta un 69enne di Potenza Picena, un 78enne di Fano, un 79enne di Cartoceto e una donna di 95 anni di Ascoli Piceno.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento