Il Conero Golf riparte con Elis Marchetti, lo chef pronto a conquistare la Riviera

Il titolare dell'Osteria della Pizza rilancia la propria offerta. Dal 1° giugno si potranno gustare i suoi incredibili piatti al Conero Golf di Sirolo

Elis Marchetti

SIROLO - Elis Marchetti non è (e non è mai stato) solo uno chef. Elis è un imprenditore visionario ed espressione massima di ciò che il nostro territorio ha da offrire. La sua "Osteria della Piazza" negli anni è diventata un punto di riferimento per Ancona tutta, vero e proprio gioiello e modello di alta ristorazione. Ed allora perchè non rilanciare l'offerta per poter raccontare la propria cucina ad una platea ancora maggiore? Detto fatto. Dal 1° giugno Elis sarà il volto del Conero Golf Club di Sirolo, uno degli ambienti più suggestivi dell'intera Riviera del Conero. Un'idea, nata lo scorso mese di febbraio, diventata ora materia e che fra poche ore vedrà il suo definitivo compimento: «A fine febbraio - ci racconta Marchetti - iniziai a sapere che l’attività di ristorazione del Conero Golf sarebbe terminata. Domenica 8 marzo vinsi una ‘’ gara Barilla di golf ‘’ per la mia categoria e lo stesso giorno gli amici di gioco iniziarono a scherzare nel fatto di prendere in considerazione la gestione. Grazie all’aiuto di Luciano, un mio caro amico, riuscii ad avere i primi contatti e a valutare al meglio la situazione. Ogni consulente che ha sempre affiancato l’Osteria della Piazza di Ancona, ha creduto nel progetto di far avere alla mia società un flusso continuo di entrate per poter affrontare al meglio la situazione di crisi generale che si è creata negli ultimi anni nello stato Italia. L’ idea del Conero Golf club presa in esame si è consolidata ancor di più durante tutto il periodo del lockdown dove il fermo ha permesso di prendere questa saggia decisione».

Ma conosciamo meglio Elis Marchetti. Con oltre 20 anni di cucina alle spalle Elis, anconetano doc, è diventato un volto conosciuto in tutto il Paese. In tanti lo ricordano tra i protagonisti del format "La Prova del Cuoco" su Rai1 e su Alice Tv, dove Elis ha condotto vari programmi. Consulente per la ristorazione e tra i componenti del direttivo dell'Associazione Cuochi Ancona, il giovane chef è stato vincitore per tre anni consecutivi del Premio al Merito Stella della Ristorazione oltre che del Concorso Nazionale dello Stoccafisso. Ora la scelta non facile di mettersi di nuovo in discussione, tentando di dar nuova luce al Conero Golf Club. Il tutto, come ben specificato dallo stesso Marchetti, mantenendo i più alti standard di sicurezza: «Gli spazi ampi, la naturalità del posto, l’adempimento alle regole, la struttura ben organizzata - continua - ci hanno permesso di poter sviluppare un lavoro esterno di 80 persone con l’aperitivo e all’interno di 40 coperti gourmet. Il bar con la sua sala colazione si sviluppa in un bancone ampio che può accogliere 4 persone al banco, ma soprattutto 7 tavoli comodi dove degustare in piena tranquillità ogni mattina dalle 8:00 in poi. Il locale sarà pronto ad accogliere tutti i clienti per il pranzo con un menù veloce con piatti semplici e stagionali, sino ad arrivare alle 18:00 con l’aperitivo al calar del sole e infine con un menù gourmet ricercato ma pur sempre attaccato alla tradizione». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il menù non sarà stravolto e manterrà gli stessi piatti tanto amati all'Osteria della Piazza: «Entrambi i locali - conclude - avranno lo stesso menù con piatti completamente inediti, scelti direttamente dal mio staff. Questa volta ho svolto il ruolo di supervisore lasciando a loro la massima libertà. Per tutto il periodo estivo l'intero staff dell’Osteria della Piazza si sposterà presso la nuova struttura. Ringrazio personalmente coloro che non hanno mai smesso un attimo di sostenermi e di aiutarmi nei momenti difficili che l'emergenza coronavirus ha creato». Ed allora non ci resta che aspettare qualche ora per goderci questo nuovo viaggio tra le verdi colline del Conero ed i sapori creati dall'estro di Elis Marchetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento