Attualità

Club Scherma Jesi, arriva l’importante partnership di Decathlon

L’accordo tra lo storico club jesino e la multinazionale di abbigliamento e attrezzatura sportiva è stato siglato alla presenza dell’intero organigramma leoncello e dei rappresentanti di Decathlon Russo e Cordioli.

Oggi (2 luglio) a Jesi è stato siglato l'accordo tra il Club Scherma Jesi e la multinazionale dell'abbigliamento e delle attrezzature sportive Decathlon. La partnership, attraverso la costituzione di un laboratorio di idee ed iniziative, intende perseguire il comune obiettivo di divulgare la pratica sportiva della scherma. Presenti alla sigla del contratto il Presidente Onorario Alberto Proietti Mosca, il nuovo Presidente Maurizio Dellabella e il Direttivo del Club Scherma Jesi insieme all'Account Manager Mattia Russo di Decathlon e a Luigi Cordioli, Brand Manager Fenc’it by Decathlon.

«Abbiamo trovato un Club – ha dichiarato Russo - che oltre alla prestigiosa storia dei suoi trofei ha voglia di rinnovarsi e di guardare a nuovi progetti e perché no, a nuovi successi. Fenc’it ha come obiettivo quello di rendere accessibile la scherma al maggior numero di persone, promuovendo prodotti di alta qualità a prezzi convenienti e il club jesino, forte della sua onorevole storia e casa di moltissimi atleti olimpici, non poteva mancare nelle strategie della nostra azienda».

Soddisfatto anche Luigi Cordioli, Brand Manager Fenc’it by Decathlon: «Saremo presenti all'interno del Club jesino con un corner dedicato a Fenc’it by Decathlon, che ci permetterà di presentare la nostra gamma. Il grande vantaggio per il nostro brand è affiancarsi ad atleti di ottimo livello per lo sviluppo di nuovi prodotti». Da parte del Club emerge la chiara soddisfazione vista la statura del partner, con cui, appena il Covid lo consentirà, verranno messi a calendario diverse iniziative sportive per coinvolgere la cittadinanza e le scuole del territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Club Scherma Jesi, arriva l’importante partnership di Decathlon

AnconaToday è in caricamento