Attualità

Trenta illustri sconosciuti da scoprire: Chiara Giacobelli sulle orme di artisti e cortigiane

La giornalista e autrice torna il libreria con il volume: "Le Marche romantiche e misteriose" e racconta come è nato il progetto e perché questo libro intriga i lettori

Un universo di personaggi, fatto di uomini e donne tanto importanti nella storia quanto sconosciuti nel presente, collegati da un filo rosso che attraversa le Marche. Trenta protagonisti affascinanti che sviluppano le loro vite tra amore e mistero, avventura e arte. Sono scrittrici, poeti, scenografi, gentiluomini, ma anche dame e cortigiane. Chiara Giacobelli, scrittrice e giornalista, porta il lettore alla scoperta di luoghi e sensazioni immergendosi completamente nelle vite di questi personaggi. Ci sono voluti anni di ricerca e selezione e alla fine è uscito il libro dell'autrice, edito da Ciabochi, "Le Marche romantiche e misteriose".  (GUARDA IL VIDEO). 

Racconta Giacobelli ospite questa mattina della Libreria Feltrinelli, come è nato il progetto: «Mi piace studiare e visitare nuovi luoghi. Dal 2011 scrivo libri sulle Marche indagando cose poco note che sono degne di essere riscoperte. Per Huffington Post scrivo di viaggi e turismo e ho un blog dove mi occupo di raccontare la vita di personaggi interessanti ma poco noti a livello nazionale e internazionale. Con la Regione Marche abbiamo deciso di intraprendere un percorso focalizzato solo sulla nostra Regione, aggiungendo un ampliamento dei racconti, schede del turismo e foto. A quel punto ho incontrato l'editore Ciabochi e siamo partiti con quest'idea. Per come è stato strutturato il libro ha vinto il bando per l'Editoria 2020 e ha il patrocinio della Regione».

Se da un lato Chiara dichiara di voler rinascere nei panni di due cortigiane come Gaspara Stampa, poetessa italiana del Cinquecento, e Marie Duplessis, donna che ispirò la dama delle Camelie di Dumas da cui è poi tratta la Traviata di Verdi, riferendosi al libro precisa: «Il personaggio a cui mi sento più legata in questo lavoro è Olympe Pélissier, modella e cortigiana, che poi divenne moglie del compositore Gioacchino Rossini. Tra le donne più ambite di Parigi è riuscita, partendo dal nulla, a farsi da sola e a creare un impero. Era l'amante di pittori e scrittori e poi conobbe Rossini che la sposò». 

I personaggi protagonisti del volume sono stati studiati e rielaborati minuziosamente dell'autrice: «Bisogna trovare nomi che abbiano quel qualcosa in più - spiega - poi bisogna cercare le fonti, intervistare storici, esperti, musei, eredi della famiglia come per Pericle Fazzini dove ho dovuto sentire diverse campane. Ognuno dice la sua e certe volte per arrivare al racconto completo ci vogliono mesi. Poi bisogna anche agire d'immaginazione». Precisa infatti la Giacobelli: «I miei non sono saggi storici, c'è dietro una ricerca, certo, ma sono racconti narrativi. Come se fossero piccoli romanzi, arricchiti con la mia immaginazione, la fantasia e la licenza poetica». 

Largo spazio nel libro anche alle fotografie: «L'immagine è una parte fondamentale al giorno d'oggi - prosegue la giornalista - e inoltre l'editore nasce come fotografo quindi era fondamentale inserirle. C'è tutto un apparato fotografico anche per invogliare i turisti a scoprire le Marche meno note. il libro, infatti, sta vendendo anche fuori Regione». La pubblicazione è uscita a novembre e in un mese ha venduto 600 copie. Si può acquistare da Feltrinelli, da Fogola e alla libreria Gulliver di Ancona mentre a Jesi si trova alla libreria incontri. A Senigallia da Ubik e alla Mondadori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trenta illustri sconosciuti da scoprire: Chiara Giacobelli sulle orme di artisti e cortigiane

AnconaToday è in caricamento