rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità

Cardiochirurgia pediatrica: regali in corsia per i piccoli ricoverati

Sono arrivati i regali portati dai volontari della sezione italiana dell’associazione Osp grs capitanata da Caterina Przygrodzka e Marco Ossidi

Continua la collaborazione internazionale tra Un Battito di Ali attiva presso la Cardiochirurgia pediatrica e congenita di Ancona e l’associazione Polacca OSP GRS Stra?acy Wspólnie Przeciw Bia?aczce. Questa volta ai  ricoverati sono arrivati tramite un video gli auguri dei bambini polacchi. «Amati, possa Wing Flutter darti forza nella tua lotta per la salute. Cari, lasciate che il battito delle vostre ali vi dia forza nella lotta per la salute». Questo il ritornello della canzone intonata dai piccoli per i coetanei ricoverati in ospedale.

Sono arrivati anche tanti regali portati dai volontari della sezione italiana dell’associazione Osp grs capitanata da Caterina Przygrodzka e Marco Ossidi. «Siamo molto contenti di questa collaborazione- Sostiene la presidente dell’associazione Un Battito di Ali  Valentina Felici- quando ci hanno comunicato che i giochi raccolti nell’iniziativa “Pacco Natalizio per i bambini” sarebbero stati donati ai nostri bambini ricoverati per noi è stata una grande gioia. Cerchiamo di rendere la degenza dei piccoli e delle loro famiglie il più serena possibile ma durante il periodo natalizio il compito diviene più difficile. Per questo avere al nostro fianco persone speciali come Caterina, Marco, Kuzo e tutti i volontari dell’associazione è importante. Ringrazio pubblicamente per la vicinanza e l’aiuto che L’OSP GRS non ci fa mai mancare. Vedere il video dei bambini polacchi che auguravano non solo buone feste ma anche una pronta guarigione ha commosso tutti noi. Adesso il Dr. Pupozzi e la nostra Psicologa distribuiranno all’interno del reparto diretto  dal Dr. Marco Pozzi tutti i bellissimi giochi che certamente riusciranno a far entrare la magia del Natale in corsia». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cardiochirurgia pediatrica: regali in corsia per i piccoli ricoverati

AnconaToday è in caricamento