rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità Senigallia

Riconoscimenti, Attilio Priori riceve la "Spiga d'Argento" dell'Unione sportiva Acli nazionale

Lo storico dirigente dell’Us Acli di Sant’Angelo di Senigallia ha ricevuto il riconoscimento dell'associazione a livello nazionale

Attilio Priori, storico dirigente dell’U.S. Acli di Sant’Angelo di Senigallia, è stato premiato con la Spiga d'argento dell'Unione sportiva Acli nazionale. Un'onoreficenza ed un riconoscimento di stima data ai dirigenti che collaborano con l’ente da anni e che si sono distinti in seno all’Us Acli acquisendo particolari benemerenze. «Gli atleti, i dirigenti ed i tecnici che ne saranno insigniti – è scritto nel regolamento del premio “La Spiga” – testimoniano il patrimonio morale, sportivo, formativo e culturale dell’U.S. Acli, acquisito nel corso degli anni e potranno essere convocati dalla Presidenza a partecipare a manifestazioni, convegni o altro, a scopo consultivo e celebrativo».

L’attività di Attilio Priori, all’interno dell’U.S. Acli e delle Acli, «va avanti ormai da decenni  - si legge nella nota - ed il dirigente ha ricoperto anche incarichi a livello regionale, quale consigliere e componente del Collegio regionale dei probiviri dell’U.S. Acli, ma ha anche diretto l’organizzazione di numerose manifestazioni sportive anche di carattere nazionale. La “Spiga d’argento” dell’U.S. Acli, comunque, è un riconoscimento particolarmente importante perché a livello nazionale l’apposita commissione ne poteva assegnare solo 20». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riconoscimenti, Attilio Priori riceve la "Spiga d'Argento" dell'Unione sportiva Acli nazionale

AnconaToday è in caricamento