Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Strage in discoteca, i cittadini si confrontano con il Comune – VIDEO

 

Il gruppo di minoranza “Corinaldo c’è – in movimento” ha chiesto e ottenuto una seduta aperta del consiglio comunale sulla strage della lanterna rossa. Alle 21 l’aula consiliare si è riempita di persone comuni che con toni composti hanno voluto dare voce alle proprie riflessioni sui fatti dello scorso 8 dicembre. Tra loro c’era anche Vincenzo Fiore, fondatore del Comitato Giustizia per le vittime della Lanterna Azzurra che sta raccogliendo diverse testimonianze di chi quella notte era alla Lanterna Azzurra: «Tra queste ci sono anche quelle di addetti alla sicurezza che quella notte hanno lavorato in discoteca e ci hanno comunicato che prima dell’inizio della serata non c’era stato nessun briefing. Chi lavorava là per la prima sera non sapeva neppure dove erano le uscite di sicurezza».
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento