Estensione del Green pass, Saltamartini: «Forte pressione a vaccinarsi, d'accordo con Salvini»

L'assessore regionale alla Sanità è intervenuto sulla questione dell'obbligatorietà del lasciapassare verde sui luoghi di lavoro

L’assessore regionale alla Sanità, Filippo Saltamartini, questa mattina ha affermato che con l’obbligo di Green pass è stata «introdotta surrettiziamente una pressione forte alla vaccinazione». Saltamartini ha detto: «Io mi sono vaccinato  e considero i vaccini uno strumento mediante il quale si riesce a sconfiggere la pandemia, ma ci sono tantissime persone che non possono o vogliono vaccinarsi per ragioni personali e per patologie pregresse». 


Sulla questione dei test salivari ha specificato poi: «Condivido la posizione di Matteo Salvini. Noi nelle Marche siamo all'avanguardia sotto questo aspetto. Aabbiamo chiesto che tutti coloro i quali che non possono vaccinarsi debbano essere sottoposti a tamponi salivari. Ne abbiamo comprati 500mila».

Sullo stesso argomento

Video popolari

Estensione del Green pass, Saltamartini: «Forte pressione a vaccinarsi, d'accordo con Salvini»

AnconaToday è in caricamento