Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Verdicchio, stoccafisso e folk: che spasso il video de “La canzone del vì’” | VIDEO

 

Lo stadio Del Conero diventa lo “stadio del Rosso Conero” e ai piedi dell’arco Clementino si balla e si canta a ritmo di folk. “La Canzone del vì”, primo videoclip del gruppo anconetano Folkantina con la regia di Fabrizio Redaelli, racconta in chiave scanzonata l’essere marchigiani e (soprattutto) anconetani. Una parte del video è stata girata a Morro d’Alba e lo spirito anconetano viene raccontato, anzi suonato e cantato, con la citazione dei vini e pietanze tipici del territorio. Verdicchio, Lacrima, bombarelli e stoccafisso. Non mancano scorci di borghi antichi, colli e i castelli. E per dirla alla Folkantina: «Mica pizza e fichi». 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento