Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Il canale diventa trappola e cimitero per gli animali – VIDEO 

 

Le immagini mostrano alcuni animali morti o in agonia dopo aver scavalcato le recinzioni divelte del canale idroelettrico Enel di Sant’Elena. Il canale negli ultimi mesi ha intrappolato cervi, caprioli, istrici, tassi e cani che sono morti a causa delle ferite o dell’annegamento. La situazione è stata denunciata dall’ENPA di Fabriano che ha organizzato dei presidi di volontari in zona per tenere a distanza gli animali. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento