Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il canale diventato cimitero, all’opera i volontari dell’Enpa – VIDEO 

 

Domenica scorsa i volontari dell’Enpa di Fabriano hanno ripristinato con dei nastri colorati alcuni tratti che costeggiano l’ormai famigerato canale idroelettrico di Sant’Elena. Diversi esemplari di animali selvatici sono caduti e morti negli ultimi mesi dentro al fossato gestito dall’Enel che si trova nei pressi di Serra San Quirico. I carabinieri forestali hanno già contattato l’azienda esortandola al ripristino delle protezioni, visto che proprio le recinzioni a tratti divelte o assenti sono la causa della strage di fauna selvatica. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento