Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Ginnastica Artistica: presentato in Regione il Campionato nazionale

Ancona torna ad essere tappa del Campionato nazionale a squadre di serie A1 e A2 di ginnastica artistica maschile e femminile. Oggi in Regione la presentazione dell'evento

Ancona torna ad essere tappa del Campionato nazionale a squadre di serie A1 e A2 di ginnastica artistica maschile e femminile. Dopo lo stop forzato dello scorso anno causato dall'emergenza neve, la gara si terrà al Palarossini sabato 9 febbraio (A2 il mattino e A1 il pomeriggio), con la partecipazione dei maggiori atleti della ginnastica italiana: la già campionessa del mondo Vanessa Ferrari, giunta quarta alle ultime olimpiadi di Londra; Matteo Morandi, medaglia di bronzo agli anelli alle olimpiadi di Londra oltre che plurimedagliato in molte competizioni mondiali, gli olimpici Paolo Ottavi, Andrea Busnari ed Enrico Pozzo e le atlete protagoniste del reality Ginnaste Vite parallele.

A presentare la manifestazione in conferenza stampa questa mattina, il dirigente regionale alle Politiche giovanili, Sandro Abelardi, il presidente della Associazione Ginnastica Giovanile Ancona, Maurizio Urbinati e l'atleta Paolo Ottavi, classe ’86 di Porto San Giorgio, che milita nel Centro Sportivo Aeronautica Militare e reduce delle finali al concorso generale delle recenti Olimpiadi di Londra.

“Siamo una regione d’eccellenza in numerosi campi, quello sportivo in modo particolare – ha rilevato nel suo saluto inviato ai presenti l’assessore regionale, Paolo Eusebi - Ne abbiamo avuto prova con i giochi olimpici di Londra, dove i nostri ragazzi si sono distinti dimostrando forza di carattere e voglia di migliorarsi e competere lealmente per raggiungere traguardi sempre più difficili. Gli atleti di ginnastica artistica, sabato ad Ancona, ci regalano un’ulteriore conferma di quanto sia importante lo sport, la sua funzione sociale e i valori educativi che trasmette: valori democratici e di cittadinanza, di solidarietà e rispetto dell’ altro, del gioco di squadra. Per queste ragioni continuiamo a favorire e incrementare con vigore la diffusione dell’attività motoria, in ogni sua manifestazione, perché è uno strumento prezioso per la crescita, la formazione e la salute della comunità”.

Alla competizione anconetana, la prima del campionato 2013, partecipano 38 squadre provenienti da tutta Italia. Tra queste le compagini marchigiane in particolare la Virtus Pasqualetti di Macerata nella A1 maschile con gli atleti Principi e Cingolani, la World Sport accademy nella serie A1 femminile e la Nardi Juventus Porto San Giorgio nel Campionato di serie A2 maschile. Inoltre molti altri atleti marchigiani parteciperanno in altre società, in particolare l’olimpionico Paolo Ottavi a Livorno, Tommaso Sciocchetti con la società di Montevarchi e Giacomo Quattrini con la società di Porto San Giorgio.

"Ormai Ancona - dice il presidente dell'associazione anconetana, Maurizio Urbinati - è un appuntamento fisso per le gare di alto livello della ginnastica artistica. A questa importante manifestazione, inoltre, ne seguirà una altrettanto prestigiosa: gli assoluti che si terranno il 25 e 26 maggio. Questo è un riconoscimento del nostro impegno, che supera il livello locale, non solo con i discreti risultati dei nostri giovani atleti, ma anche con l'inserimento in questo circuito virtuoso, che, grazie al costante confronto e allo scambio con le realtà italiane più significative, ci permette di tenere alto il livello della nostra attività, a servizio della città, del territorio e soprattutto dei nostri giovani".

L'appuntamento di sabato avrà inizio alle 10.00 con la serie A2 maschile e femminile. Alle 13 si procede con le premiazioni e si riprende alle 14.30 con il riscaldamento. La gara avrà inizio alle 16 e le premiazioni sono in programma per le 19 circa.

Il biglietto di ingresso (del costo di 10 euro intero e 5 euro ridotto) si può acquistare all’ingresso del Palarossini il giorno stesso della gara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginnastica Artistica: presentato in Regione il Campionato nazionale

AnconaToday è in caricamento