La Sampress Nova Volley fa doppietta, Nobili: «Abbiamo dominato»

Voti alti però per tutti i neroverdi che hanno centrato il secondo successo in due partite e confermandosi squadra in crescita e in salute

Capitan Nobili

LORETO – Con 21 punti dei quali 16 in attacco col 57% più 5 aces e il 63% in ricezione, la prestazione del capitano della Sampress Paco Nobili sul campo di Paglieta è da 9 in pagella. Voti alti però per tutti i neroverdi che hanno centrato il secondo successo in due partite e confermandosi squadra in crescita e in salute. “Siamo partiti un po’ timidi – dice Nobili – compiendo qualche errore di troppo che ha consentito a Paglieta di vincere il set. Poi però siamo venuti fuori benissimo, sviluppando il nostro gioco al meglio e vincendo i successivi tre con merito”. La Sampress è scesa in campo con un approccio diverso dalla prima giornata con Marco Caciorgna al primo gettone da titolare in serie B nella sua carriera.

“Sull’approccio alla partita dobbiamo imparare ad essere caldi fin dall’avvio – insiste lo schiacciatore di Loreto – ma per noi era anche la prima trasferta stagionale e dopo il turno di riposo ripartire non era facile”. La squadra ha ancora grossi margini. “Il gruppo è buono e in palestra lavoriamo bene. I ragazzi nuovi hanno voglia di fare e tutti ci mettiamo a disposizione dell’allenatore. Contro Terni abbiamo una partita che non possiamo fallire ma sono convinto che se manterremo la stessa concentrazione di Paglieta potremo regalare ai nostri tifosi un nuovo successo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Allarme meningite, maestra in gravi condizioni: scatta la profilassi a scuola

Torna su
AnconaToday è in caricamento