Pallavolo, Lardini Filottrano: pari tra “amici” a San Giovanni in Marignano

«Per gran parte della gara abbiamo fatto bene nel muro-difesa – sottolinea il tecnico della Lardini – così come abbiamo disputato una buona prova in contrattacco, gestendo bene la palla alta»

San Giovanni in Marignano -  «Sono contento perché abbiamo giocato meglio rispetto a domenica scorsa e queste amichevoli devono servire per crescere e migliorare». Nel personale taccuino di Alessandro Beltrami finiscono diverse indicazioni positive che la Lardini raccoglie nel test di San Giovanni in Marignano. Lardini e Battistelli fissano il punteggio sul 2-2 in una serata che vede l’esordio stagionale di Alessia Mazzaro dopo l’infortunio alla caviglia che l’ha frenata nelle ultime settimane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Per gran parte della gara abbiamo fatto bene nel muro-difesa – sottolinea il tecnico della Lardini – così come abbiamo disputato una buona prova in contrattacco, gestendo bene la palla alta. Abbiamo un po’ subito la loro battuta, soprattutto nel secondo set in cui la Battistelli ha servito davvero bene, mentre noi nel fondamentale siamo andati a corrente alternata». Lardini particolarmente efficace in un primo set in cui l’attacco fa segnare un produttivo 48% con le positive prove di Tomsia (6 punti con il 60%) e Scuka (5 punti con l’83%). Filottranesi avanti con ampio margine (8-4, 16-8, 21-13), così come per buona parte della seconda frazione (8-3, 16-12, 21-20) nella quale il finale premia le romagnole (25-23), in rimonta grazie soprattutto al servizio (6 ace). Nella Lardini Bosio firma 3 dei 6 muri di squadra. Coach Beltrami mischia le carte e dal terzo set c’è spazio per la totalità del roster: la Lardini fa tutto meglio, mandando a segno sette atlete e accelerando decisamente dal 16-15 (break di 5-0 per il 21-15). Più equilibrata la quarta frazione, almeno fino al 18 pari (muro di Hutinski), poi la squadra di Saja conquista il margine che le consente di vincere il parziale. La Lardini tornerà ad allenarsi domani con una doppia seduta, sabato e domenica quadrangolare a Scandicci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Focolaio dopo una festa, Pietralacroce col fiato sospeso: anche il parroco in quarantena

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento