Pallamano, sabato di fuoco per Chiaravalle: in A2 partite contro Ambra e Cingoli

Tutti i match in programma nel weekend

Tanfani al tiro

CHIARAVALLE - Sabato 1 febbraio scenderanno di nuovo in campo entrambe le squadre di A2 della ASD Pallamano Chiaravalle: alle ore 18:00 la maschile si giocherà un altro pezzo di salvezza in Toscana contro l’Ambra, mentre alle 21:00 la femminile gioca in casa il derby contro la capolista Cingoli.

Smaltita la rabbia per la sconfitta di domenica scorsa, la squadra di Cocilova (che sconterà l’ultima giornata di squalifica) si ritrova a giocare per fare punti preziosi a Poggio a Caiano (PO) contro l’Ambra, compagine che attualmente risiede al sesto posto in classifica del girone B di A2. All’andata finì 28-34 in favore dei toscani ma le ultime uscite di campionato hanno dimostrato che Chiaravalle sa essere all’altezza della situazione quando vuole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le ragazze della A2 femminile, che giocano in casa alle ore 21:00, invece troveranno un osso molto duro nel Cingoli, squadra capolista del girone C con all’attivo 11 vittorie, un pareggio ed una sconfitta. Ciononostante il derby è sempre un derby e le ragazze di coach Fradi vorranno sicuramente provare a rovinare la festa alle corregionali in questa settima ed ultima giornata del girone di ritorno di A2 femminile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento