menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nicola Di Piero secondo a Città di Castello: «Contro piloti di questo calibro risultato ok»

2 giri molto tecnici da 65 km ciascuno composti da mulattiere, scalini di roccia, canali e con pochi punti di respiro

Secondo posto per Nicola Di Piero domenica al crossodromo di Città di Castello, in occasione della prima delle cinque gare del Trofeo Enduro KTM 2021, con il quale è stato inaugurato il 16° anno di organizzazione. L’evento ha visto la partecipazione di oltre 300 piloti.

Il pilota anconetano del Team Carpediemoffroad si è aggiudicato il secondo gradino del podio nella categoria "bicilindrici" alle spalle di Marco Iob e davanti a Salvatore Di Benedetto. La competizione è stata combattuta: 2 giri molto tecnici da 65 km ciascuno composti da mulattiere, scalini di roccia, canali e con pochi punti di "respiro". Ad ogni giro i piloti si sono dovuti misurare con ben 3 prove cronometrate. Il cross test comprendeva una parte del crossodromo e due enduro test, ovvero sentieri all'interno dei boschi. «Sono entusiasta del risultato ottenuto in un percorso così lungo e tecnico con la mia KTM 950 e di aver gareggiato con piloti di questo calibro" – spiega Di Piero - i panorami che ci facevano da cornice erano oltretutto veramente stupendi» Prossimo appuntamento del Trofeo Ktm, il 16 maggio a Brallo di Pregola in provincia di Pavia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento