rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Marini da sogno: il fiorettista anconetano trionfa in Coppa del Mondo

A Belgrado lo schermidore dorico ha superato in finale Giorgio Avola decretando il trionfo nel giorno del suo compleanno

BELGRADO- Una Pasqua dal dolce sapor di gloria. Può gioire lo schermidore anconetano Tommaso Marini, può gioire perché attraverso una serie di prove degne di nota è salito sul gradino più alto del podio della Coppa del Mondo di fioretto che si è appena disputata a Belgrado. Ma soprattutto può gioire perché ha ottenuto il successo, in finale contro il connazionale azzurro Giorgio Avola, nel giorno del suo ventiduesimo compleanno (ripetendosi anche nella prova a squadre). Cresciuto con il Club Scherma Ancona, tesserato per le Fiamme Ore, il campione dorico si sta affinando sotto la guida tecnica di Maria Elena Proietti (Club Scherma Jesi) ed è pronto per spiccare nuovamente il volo.

Marini, nella kermesse pasquale, ha superato il britannico Pollit (15-5), il giapponese Nagano (15-11), il francese Sido (15-7) proseguendo poi contro l’altro atleta britannico Davis (15-8) e lo spagnolo Llavador (15-13) che è l’unico che è riuscito ad infliggergli più di dieci stoccate. Nei quarti di finale 15-9 a Mepstead (Gran Bretagna) e stesso punteggio in semifinale contro Giacon (Olanda). La finale, terminata sul 15-9, ha segnato il coronamento di un sogno contro un avversario con un passato da olimpionico (Londra 2012).

I COMPLIMENTI DEL SINDACO

Attraverso i social sono arrivati anche i complimenti da parte del sindaco Valeria Mancinelli: Tommaso Marini ha vinto a Belgrado la sua prima gara di Coppa del Mondo individuale di fioretto e si è subito ripetuto nella prova a squadre. Un successo speciale per Tommaso nel giorno del suo compleanno. Complimenti. Quanto sono talentuosi, appassionati e determinati i nostri ragazzi e le nostre ragazze che praticano sport". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marini da sogno: il fiorettista anconetano trionfa in Coppa del Mondo

AnconaToday è in caricamento