Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Anconitana fuori dai playoff, Lelli: «Amarezza enorme, i problemi partono da lontano»

Il tecnico in sala stampa non ha nascosto il dispiacere per la mancata qualificazione. Con lui anche il difensore Patrizi, indisponibile a causa di un’operazione ai tendini della mano

Non ha nascosto la sua amarezza Marco Lelli al termine di Anconitana-Montefano. Nonostante l’1-0, con gol di Frinconi al tredicesimo della ripresa, i dorici non hanno raggiunto i playoff a causa della concomitante vittoria dell’Atletico Gallo a Jesi (2-3). In sala stampa, dove non c’era nessun dirigente ad accompagnarlo, il tecnico biancorosso ha esternato i suoi pensieri: «L’amarezza è grande ma i problemi non iniziano da oggi, partono da più lontano. I nostri limiti sono stati evidenti ma la squadra ha sempre dato tutto, la cosa penalizzante è stata la fase realizzativa. E’ lì che siamo mancati, dispiace perché avremmo dovuto fare tutto un altro tipo di campionato».

Presente anche il difensore Luca Patrizi, assente per infortunio (operazioni ai tendini della mano) nel rettangolo di gioco: «Non ci sono tante parole da dire, sapevamo di andare incontro a dei problemi e la delusione è tantissima. Corazzata? Non lo siamo mai stati ma probabilmente potevamo giocarcela con tutte. Sarebbe bello rimanere, con le giuste prerogative, ad Ancona».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anconitana fuori dai playoff, Lelli: «Amarezza enorme, i problemi partono da lontano»

AnconaToday è in caricamento