Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport

Nuoto: Conero Wellness 1° al Meeting "Senza testa" di Osimo

Oltre il meeting si gareggiava anche per il 1° Trofeo Twin Master Cup (gemellaggio tra le società di L'Aquila e Osimo), vinto dalla Pool Nuoto Sambenedettese, davanti alla Team Osimo e alla Larus

Nuotatori provenienti da 9 regioni (Marche, Umbria, Abruzzo, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Campania, Friuli e Venezia Giulia), 34 società partecipanti, 305 atleti. Sono i numeri della seconda edizione del meeting “Senza Testa” città di Osimo, tenutosi domenica scorsa negli impianti della Vescovara e organizzato dalla società Team Osimo Nuoto. L’evento è stato un successo per i padroni di casa che, rispetto alla prima edizione, hanno raddoppiato gli iscritti. Ma a portare a casa la coppa è stata un'anconetana. Il meeting di Osimo lo vince la Conero Wellness, guidata dal coach Matteo Cesini e trascinata dai risultati dei suoi ragazzi. Tra i tanti, Alessandro Incandela (M30), bronzo nei 50 stile con 0’’ 27” 69; Fabiana Brigante (M25), oro nei 100 dorso con 1’ 17” 69; Alessandro Cardoni (M25) bronzo nei 50 stile con 0’ 28’’ 39; Francesco Occelli (M30), bronzo nei 100 stile con 1’ 02’’ 44; Marika Damasi (M30) oro nella mista femminile con 0’’ 44’ 43. Nel tardo pomeriggio è arrivata la proclamazione. La Conero Wellness vince il meeting ad Osimo. Ed è esplosa la festa dei nuotatori anconetani che, negli anni, si sono tolti diverse soddisfazioni. 

Seconda classificata la Team Marche Master, capace di piazzare diversi atleti ai primi posti delle varie categorie. Tra questi Giacomo Medici (M30), oro nei 50 farfalla con 0’ 28’’ 27; Sarah Osimani (M25), oro nei 50 rana con 0’’ 41’ 87; Alessandro Pieroni (M25), oro nei 100 stile con 1’’ 00’ 27; Andrea Cavalletti (M30), oro sia nei 100 misti con 1’’ 00’’ 43 sia nei 100 rana con 1’’ 05’’ 63. Terzi classificati i padroni di casa: i bianco arancio del Team Osimo Nuoto. Tra loro Flavio Capodaglio (M35), oro nei 50 farfalla con 0’ 30’’ 55; Marco Mancini (M25), oro nei 100 stile con 1’’ 00’ 18 e argento nei 50 stile con 0’ 26’’ 72; Aleandra Piccinini (M25), argento nei 50 stile con 0’’ 31’ 86. Solo 5° la Vela Nuoto Ancona. Ma senza rinunciare allo spettacolo di Leonardo Belfioretti (M25 oro nei 50 e 100 dorso), capace di staccare tutti gli avversari delle batterie con una subacquea impressionante, poi gli bastano solo poche bracciate di potenza per lasciare tutti a distanza. 7° la Larus Nuoto; 10° la Komaros Sub Ancona; 11° Adriakos Senigal; 22° Senigallia Nuoto. 

Oltre il meeting si gareggiava anche per il 1° Trofeo Twin Master Cup (gemellaggio tra le società di L'Aquila e Osimo), vinto dalla Pool Nuoto Sambenedettese, davanti alla Team Osimo e alla Larus. Soddisfatti il presidente del Team Osimo Giovambattista Chieti e il direttore sportivo e responsabile della manifestazione Marco Mancini, che ha detto: “Siamo soddisfatti di come siamo riusciti a mettere in piedi il meeting e sono orgoglioso di come il gruppo abbia curato tutti gli aspetti organizzativi, accogliendo al meglio gli atleti provenienti da tutta Italia”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto: Conero Wellness 1° al Meeting "Senza testa" di Osimo

AnconaToday è in caricamento