NumanaBlu ko a Bologna, soddisfatta però la Cerusico: «Ho visto voglia di far bene»

Ne è convinta l’allenatrice Raffella Cerusico tornata sulla panchina della Conero dopo quasi due anni per sostituire il dimissionario Bacaloni

ANCONA – E’ mancato il risultato alla NumanaBlu Conero Planet Ancona nella trasferta di Bologna ma non l’impegno. Ne è convinta l’allenatrice Raffella Cerusico tornata sulla panchina della Conero dopo quasi due anni per sostituire il dimissionario Bacaloni e che avrebbe voluto bagnare l’esordio con un risultato migliore rispetto alla sconfitta per 3-0.

«Di fronte avevamo un avversario come il Volley Team Bologna che è una squadra in serie positiva da 10 partite e che punta ai playoff, quindi non il più morbido da affrontare. A me interessava l’atteggiamento della squadra ad affrontare le difficoltà ed a trovare soluzioni come gruppo e non individualmente. Con lo stop forzato ai campionati niente impegno casalingo contro Porto San Giorgio sabato in attesa di capire quando si riprenderà. Per noi anche allenarsi non è facilissimo non avendo un impianto sempre a disposizione ma bisogna adeguarsi alla situazione e farsi trovare pronti per la ripartenza. La classifica resta complicata ma l’importante è crescere. C’è tanto da lavorare e lo faremo compatibilmente con le difficoltà logistiche ma le ragazze hanno grande passione e disponibilità e le ho viste determinate a chiudere bene la stagione raggiungendo gli obiettivi che abbiamo ben chiari».

In settimana ovviamente è saltata la disputa del ritorno dei quarti di finale under 16 per la Conero Esino di coach Zagaglia contro Camerano così come domenica non giocherà il concentramento under 13 la Conero Ancona Team Volley di coach Battistini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

Torna su
AnconaToday è in caricamento