Campionato Italiano Motorally del Montefeltro, per Nicola Di Piero miglior risultato stagionale

«Sono entusiasta di questo risultato - afferma Nicola "Traverso" Di Piero - E' stato il rally più difficile della stagione e non pensavo di portare a casa un risultato»

Nicola Di Piero

ANCONA - Miglior piazzamento della stagione quello di Nicola Di Piero, questo week-end alla 5a e 6a prova del Campionato Italiano Motorally a Gemmano. La prima giornata di gara è stata molto dura, poiché le piogge delle notte hanno bagnato un terreno già scivoloso di suo e hanno reso la prova speciale navigata un percorso veramente estremo, caratterizzato da continui passaggi nel fiume, con pietre viscide e fango che non hanno risparmiato i piloti da cadute,

Compreso il nostro pilota anconetano, che si è comunque prontamente rialzato e rimesso in marcia, cercando di far finta di non sentire la scottatura su una gamba provocata dalla marmitta. Al secondo controllo orario l'organizzazione ha dovuto anticipare la fine della gara causa pioggia incessante e Nicola ha così potuto ammirare sulla classifica della sua categoria, la G-1000, di essersi piazzato al 4° posto, risultato eccellente per il primo anno in questa disciplina. Il maltempo non ha cessato fino alla notte ed ha ulteriormente peggiorato le condizioni del fondo, obbligando l'organizzazione ha cambiare il trasferimento. Il centauro anconetano però, non si è fatto intimorire dal fango e dopo aver modificato il setting del sospensioni su consiglio del suo meccanico Motoplanet Ancona e sfruttando le dritte del suo compagno di squadra e mentore Giorgio Luini, ha corso una prova speciale quasi impeccabile, riportando la sua KTM 950 "griffata" AnconaToday al 4° posto di categoria e addirittura al 79° posto dell'assoluta su 130 partecipanti.

«Sono entusiasta di questo risultato - afferma Nicola "Traverso" Di Piero - E' stato il rally più difficile della stagione e non pensavo di portare a casa un risultato così buono in una gara così difficile, voglio dedicare questo mio successo personale a un caro amico, riferimento per tutti nel mondo dell'enduro, che purtroppo è venuto a mancare giovedì scorso, Marco "Il Panda" Novelli». Il nostro pilota nostrano è ora 6° in campionato, a pochi punti dal suo antecedente e spera di poter correre tra due settimane l'ultima prova del campionato, ovvero il Motorally di Sardegna ad Olbia, gara che rischia di essere annullata visto le ultime manovre restrittive del governo sul COVID19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento