rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Calcio

Vigor Senigallia-Atletico Gallo, il commento dei due tecnici

Nona affermazione in campionato per la formazione di Clementi, ottenuta mandando in campo nella formazione titolare ben dieci giocatori cresciuti nel vivaio del sodalizio senigalliese

L’inizio del 2022 della Vigor Senigallia si allinea alla conclusione di un 2021 che ha visto i rossoblu primeggiare nella graduatoria del torneo di Eccellenza. La vittoria al “Bianchelli” contro l’Atletico Gallo ha come valore aggiunto la presenza dell’undici titolare di tanti ragazzi cresciuti nel settore giovanile della formazione senigalliese (ben dieci), come rimarcato dal tecnico della Vigor, Aldo Clementi.

«Non mi soffermo sul numero delle assenze che ci hanno obbligato a scendere in campo con una formazione rimaneggiata – commenta – ma piuttosto sul numero dei ragazzi che si sono fatti le ossa nelle squadre minori e che hanno fornito una prestazione grintosa e di qualità. Chiunque è stato chiamato in causa ha fornito un apporto fondamentale, peraltro contro un avversario che ha schierato i suoi uomini migliori ed ha provato fino alla fine a strappare un pareggio che, però ci sarebbe andato stretto. Il palo? È stato un episodio fortunato, certo, ma va detto che ci avrebbe negato un successo che, anche alla luce di quanto abbiamo fatto vedere nella prima metà di gara, è sicuramente meritato».

«C’è il rammarico per quello che abbiamo fatto nell’ultima porzione di gara – afferma l’allenatore della formazione pesarese, Gastone Mariotti – in cui abbiamo messo alle corde la formazione che è in testa alla classifica, dimostrando che siamo in grado di poterci esprimere su ottimi livelli. Abbiamo però aspettato troppo per reagire, concedendo la prima frazione alla Vigor e subendo due reti evitabili, una dopo un errore in disimpegno e l’altra pagando a caro prezzo una disattenzione difensiva. La rimonta dallo 0-2 ci era già riuscita, e potevamo farlo anche stavolta, ma proprio nel recupero il palo ci ha negato la gioia del 2-2. Lo stop dei campionati? Non spetta a noi prendere certe decisioni, vedremo quali saranno le scelte e ci adegueremo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigor Senigallia-Atletico Gallo, il commento dei due tecnici

AnconaToday è in caricamento